Michele Prandi


Language [IT]

Italiano
English
Fran�ais


Menu

Home page
Curriculum
Ricerca
Didattica
Gallery


Pubblicazioni

Elenco



Hobby

Home › Hobby

Hobby

La passione per le architetture sintattiche e concettuali nasce da una passione più antica per le architetture di pietra e di legno e per i segni nobili lasciati dagli uomini nel paesaggio.

Ho provato con il legno.

 


 

Il modellismo deve trovare un equilibrio tra la fedeltà dei dettagli e la coerenza del tutto. Il paesaggio è stilizzato, ridotto a pochi volumi e colori, come in Giotto, per fare posto a un protagonista necessariamente fuori scala: là gli esseri umani, qui la ferrovia con le sue installazioni e i suoi treni. Un paesaggio realistico sarebbe una nota stonata, un ambiente falso.

Ho comprato i binari, le locomotive e i vagoni. Il resto è costruito con legno, iuta, ottone e rame.